Elettrolisi Percutanea

5 cose sull’elettrolisi che devi sapere

I dispositivi di elettrolisi percutanea si sono diffusi in modo notevole negli ultimi anni. Senza dubbio, l’elettrolisi non è una scoperta recente e non lo sono le sue applicazioni terapeutiche. Venne scoperta, infatti, nel 1800 in modo accidentale da William Nicholson mentre studiava come funzionavano le batterie. Le leggi che regolano l’elettrolisi furono sviluppate dal celebre fisico e chimico britannico Michael Faraday. L’elettrolisi è un processo fisico per il quale si decompone una sostanza in processo di dissoluzione tramite l’uso…

Read More

Distanza tra i poli: sicurezza nell’applicazione dell’elettrolisi

La distanza tra i due poli, negativo e positivo (distanza tra anodo e catodo) gioca un importante ruolo in materia di sicurezza elettrica nell’applicazione della tecnica dell’elettrolisi. I tessuti che si trovano tra i due punti vengono colpiti dal passaggio della corrente galvanica, in maggiore o minore misura, secondo il grado di degenerazione del tessuto. Il tessuto danneggiato opone minore resistenza al passaggio della corrente elettrica (resistenza elettrica) per via delle sue caratteristiche fisiche e biologiche. Tanto nel catodo come…

Read More

Bioimpedenza ed innovazioni nell’applicazione dell’elettrolisi EPTE nel Muscletech Network

EPTE® elettrolisi percutanea terapeutica era presente nella 7ª edizione del congresso Muscletech Network con due estratti di ricerca sull’applicazione dell’elettrolisi ed un workshop su miglioramenti tecnici nel trattamento con elettrolisi e nella diagnosi di tendinopatie attraverso il dispositivo BioZ. Il congresso ha riunito buona parte dei più prestigiosi ricercatori internazionali nel campo della fisioterapia e medicina dello sport. Muscletech Network si celebra nello stadio della FC Barcelona. In questo post ti mostriamo immagini dell’evento con la partecipazione di EPTE®: Tweet

Read More

10 ragioni per scegliere l’elettrolisi percutanea terapeutica (EPTE®)

Le tendinopatie o lesioni dei tendini, cosa che fino a poco tempo fa si associava alla tendinite, rappresentano circa l’80% delle visite nelle cliniche dei fisioterapisti. In molti casi si tratta di una tendinopatia che può rivelarsi cronica. L’elettrolisi percutanea ha dimostrato di essere una buona tecnica per il trattamento di tale patologia. Esistono distinti dispositivi di elettrolisi percutanea sul mercato, tra i quali spicca EPTE®, poiché possiede una serie di vantaggi:

Read More
Online Assistance